Gabbiano Comune

Gabbiano Comune

(Larus ridibundus) lungo circa 42 cm, ha capo color cioccolato d’estate e bianco d’inverno con macchie brune intorno all’occhio; il dorso è grigio, mentre il resto del corpo è bianco; le zampe sono rosse e il becco è rosso con una macchia nera sulla punta.

Il nido è costruito in prevalenza con cannucce, pagliuzze, fuscelli secchi ed erba. Nidifica di norma in piccole radure di canne o giunchi circondate dall’acqua.

Può nidificare, inoltre, sui tetti e i cornicioni delle case. Cova una volta all’anno dalle 4 alle 5 uova. Parassita delle aree urbane, in vicinanza di specchi d’acqua sia dolce che salata, non disdegna città dell’entroterra come Milano, Bologna, ecc. E’ pericoloso nei pressi degli aeroporti, dove si può scontrare con gli aerei o essere risucchiato dai loro motori.

Gabbiano Comune

iscriviti alla newsletter