Lictidi

Lictidi

Tra i Lictidi spicca la specie Lyctus brunneus, introdotta accidentalmente in Italia con il commercio dei legnami tropicali. Questo lictide predilige legni molto porosi aventi un tasso di umidità intorno al 15%. I suoi attacchi risultano ben visibili e a chiazze mentre le larve producono una rosura finissima. La sua diffusione è stata favorita dal riscaldamento invernale delle nostre abitazioni e da forniture frettolose e fraudolente di materiale non corrispondente ai capitolati tecnici.

Lictidi

iscriviti alla newsletter