Ultime News
01/05/2019

Come allontanare i piccioni

Oggi parliamo dei piccioni e di quanto possa essere complicato allontanarli dalle nostre case, dagli edifici e dai nostri giardini, una volta che essi vi hanno eletto il loro domicilio, attratti dal cibo o dalla possibilità di trovare riparo sotto tetti, portici o anfratti.

Devi sapere che una normativa, la legge n. 968 del 27/12/1972, proibisce l’utilizzo di prodotti letali come agenti chimici o trappole, un tempo spesso impiegati nella lotta ai piccioni. Occorre pertanto utilizzare dei metodi non cruenti, ovvero i piccioni possono essere dissuasi e scacciati ma non uccisi.

Che fare, allora?

Quello che quindi si può fare è introdurre nella zona infestata i predatori naturali dei piccioni che sono anch’essi volatili come gufi e falchi. Certo questo può essere molto difficile e problematico da praticare e allora si può optare per l’arte dell’illusione, posizionando ad esempio alcune sagome che diano al piccione l’illusione della presenza del predatore. Quello che spesso accade però è che i piccioni si abituano a questo escamotage e, dopo un periodo iniziale, ritornino a prendere possesso dell’ambiente da cui si cercava di allontanarli.

Altri sistemi di dissuasione sono gli ultrasuoni o il posizionamento di macchinari in continuo movimento. In alcuni casi questi accorgimenti potrebbero essere sufficienti, in altri no.

Quando il piccione non se ne va

Quando il gioco si fa duro, la tua tenacia potrebbe non essere sufficiente. Potrebbe infatti rendersi necessario un intervento più esteso e tecnico come il posizionamento di cavi tesi o di reti o di dispositivi ancora più complessi o, ancora, di soluzioni combinate. In questo caso è necessario affidarsi a dei tecnici i quali possono impiegare tutti gli strumenti e l’esperienza necessari.

SIS Disinfestazioni può assisterti da subito. Se la tua infestazione di piccioni o di altri volatili è diventata insopportabile e troppo persistente per poter essere gestita con le tue sole forze, contattaci al 390498806411 oppure scrivici a info@sisdisinfestazioni.it !

 

iscriviti alla newsletter