Ultime News
03/07/2019

Come eliminare le formiche

Nel nostro pianeta le formiche sono diffuse più o meno ovunque, e svolgono un ruolo molto importante nell’ecosistema, veicolando per esempio i semi delle piante, ripulendo il terreno dagli insetti morti o riducendo le infestazioni di alcuni insetti dannosi, come ad esempio la processionaria del pino, o ancora facendo circolare le sostanze nutrienti presenti nel terreno grazie alle loro continue movimentazioni, necessarie per esempio per la costruzione del nido. Possono raggiungersi, soprattutto nei boschi, popolazioni di milioni di individui per ciascun ettaro di terreno!

Quando le formiche ti entrano in casa

Questo va ovviamente benissimo sempre, tranne quando il nido delle formiche diventa la nostra abitazione o uno degli altri ambienti in cui viviamo e trascorriamo il nostro tempo (scuole, mense, ospedali, aziende…). Se vedi sul pavimento o sul tavolo della cucina una minuscola formica operaia indaffarata attorno a una briciola di pane o un residuo di cibo sii sicuro solo di una cosa: essa rappresenta null’altro che l’avanguardia di una più vasta comunità che potrebbe già essere insediata nei tuoi spazi o pronta ad entrarvi e porvi il suo nido, attratta dalla presenza di nutrimento, riparo e temperature gradevoli.

Le formiche, inoltre, hanno grandi capacità di comunicazione e, tramite un particolarissimo ‘alfabeto’ creato dall’utilizzo di particolari sostanze chimiche emesse da ciascun individuo, formano di fatto delle gigantesche reti, in cui il ‘passaparola’ sulla presenza di cibo e situazioni favorevoli, può avere al centro proprio la tua abitazione!

È successo anche nella tua casa?

Se tutto questo sta succedendo nella tua casa, e le formiche iniziano a formare quei caratteristici raggruppamenti o lunghe file che si spostano lungo le pareti o verso la tua dispensa, magari hai già provato ad utilizzare polveri, veleni, repellenti od esche. Ma non sempre questo è sufficiente. Vuoi essere certo di liberarti delle formiche prima che l’invasione diventi ingestibile? Contattaci e ti forniremo tutto il supporto necessario. Scrivi a info@sisdisinfestazioni.it.

 

iscriviti alla newsletter