Ultime News
12/06/2019

Trappola per topi: ecco perché è utile

È inutile dire che quando iniziate a verificare la presenza di topi e ratti nella vostra casa, nel vostro ufficio o nella vostra azienda, quello che desiderate più di ogni altra cosa è eliminare la presenza di questi animali ilprima possibile. E così il primo impulso è quello di correre in ferramenta o ordinare su internet i tradizionali rimedi, comprese ovviamente le trappole. Esistono trappole letali e trappole che catturano l’animale vivo, che può successivamente essere liberato; in questo caso consigliamo di farlo molto distante dall’ambiente infestato, in quanto l’animale potrebbe ritrovare la strada per tornare nel vostro ambiente.

La tradizionale trappola per topi

Il modello tradizionale noto a tutti, ormai iconico, fu inventato dallo statunitense Hiram Maxim e consiste di una semplice tavoletta dotata di una potente molla congiunta ad una sbarra e ad un punto che ne aziona il meccanismo. Tradizionalmente il formaggio, ma anche altri alimenti come pane, cioccolato o carne fungono da esca. Quando la trappola scatta, il meccanismo intrappola l’animale schiacciandone il collo o la cassa toracica. Molti altri modelli, più o meno simili a questo, più o meno cruenti, sono stati creati e sono tuttora in commercio. Purtroppo però, quando l’infestazione di topi o ratti è molto radicata, questi rimedi potrebbero risultare del tutto insufficienti per eliminare il problema e tutti i rischi correlati, dato che questi piccolo mammiferi possono rivelarsi portatori di un certo numero di malattie ed infezioni.

Il momento di rivolgersi ai professionisti

Ecco quindi che può arrivare il momento, che è meglio non procrastinare troppo, per chiedere il consulto ed eventualmente l’intervento sul luogo di una ditta di professionisti specializzati nella disinfestazione e nell’igiene dell’ambiente. Vuoi conoscere una ditta che può intervenire in tutto il territorio nazionale grazie alla sua rete e dispone di tutti gli strumenti e l’esperienza necessaria per affrontare al meglio una infestazione di topi o ratti o di altri animali nocivi? Visita il nostro sito: http://www.sisdisinfestazioni.it/ .

iscriviti alla newsletter