Ultime News
06/05/2020

Come eliminare le formiche, i più comuni insetti infestanti

Tra tutti gli insetti presenti sul pianeta Terra la formica è certamente uno di quegli animali che svolge un ruolo importantissimo per l’ecosistema. La loro proverbiale  laboriosità rende le formiche fondamentali per ripulire i terreni da insetti morti, veicolare i semi delle piante, e dare ai terreni le giuste sostanze nutritive mediante le loro continue movimentazioni, necessarie per la costruzione del nido.

Ma se le formiche si stanziano in casa è ovviamente necessario capire come eliminare le formiche, per quanto la loro presenza non sia così pericolosa e repellente come quella di altri animali.

Formiche in casa: ecco i segnali per capire se c’è un infestazione in corso

Se le formiche restano confinate nella natura non ci si deve certo interrogare su come eliminare le formiche dalla propria casa. Ci sono dei segnali inequivocabili che indicano la presenza di questi minuscoli insetti.

Nel caso in cui avvistassi una formica intenta a trasportare una briciola di pane, è certo che ci sarà una colonia con altre centinaia di esemplari stanziati in qualche angolo della tua abitazione.

Quella piccola formica sta facendo da “soldatino d’avanguardia” e sta comunicando ai suoi simili che quell’ambiente è accogliente, ricco di cibo e con temperature  idonee per costituire un nido.

Se invece in casa tua si è già formata la classica fila o raggruppamento di insetti è ovvio che dovrai prendere le giuste misure e rivolgerti a dei professionisti.

Perché le formiche infestano le case

La ragione principale per cui la formica si stanzia negli appartamenti è la ricerca di cibo. Spesso i metodi fai da te studiati per come eliminare le formiche si rivelano inefficienti, ma è comunque interessante capire cosa attira queste instancabili lavoratrici.

A portare le formiche nel nostro ambiente sono in particolar modo le sostanze dolci e appiccicose, per questo motivo si stabiliscono spesso nelle dispense. Inoltre non è sufficiente nascondere gli alimenti in luoghi riparati e nascosti. Grazie a un complesso sistema di comunicazione basato sui feromoni, la formica comunicherà ai suoi simili il percorso da compiere per trovare nutrimento e darà il via all’infestazione.

iscriviti alla newsletter